I benefici del floating per alleviare i sintomi della sclerosi multipla

I benefici del floating per alleviare i sintomi della sclerosi multipla

sclerosi multipla floating
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

La sclerosi multipla è una condizione cronica del sistema nervoso centrale che colpisce milioni di persone in tutto il mondo.

Caratterizzata da una vasta gamma di sintomi fisici e cognitivi, la sclerosi multipla può avere un impatto significativo sulla qualità di vita di chi ne è affetto, limitando anche in modo incisivo la capacità di svolgere le attività quotidiane e influenzando profondamente il benessere emotivo.

Affrontare questa complessa patologia richiede quindi un approccio integrato che tenga conto di tutti i molteplici fattori che contribuiscono alla manifestazione e alla progressione della malattia. E una delle terapie complementari più efficaci nel trattamento dei sintomi della sclerosi multipla è senza dubbio il floating, come vedremo in modo più approfondito nel corso di questo articolo.

A confermare l’efficacia del floating sul trattamento della sclerosi multipla non siamo noi di Calmamente, bensì i dottori, le ricerche scientifiche e le innumerevoli testimonianze di pazienti affetti da questa complessa malattia che attraverso il floating sono riusciti a migliorare la qualità della propria vita.

Nel corso di questa lettura esplorerai quindi tutti i benefici del floating nel ridurre l’infiammazione, alleviare il dolore, migliorare la qualità del sonno e gestire lo stress a chi soffre di sclerosi multipla, offrendo una valida ed efficace opzione terapeutica.

Cos’è la sclerosi multipla e quali sono i suoi sintomi

La sclerosi multipla è caratterizzata da un’infiammazione del tessuto cerebrale e spinale che danneggia la mielina, il rivestimento protettivo delle cellule nervose.

Questo danneggiamento può interferire con la trasmissione dei segnali nervosi, portando a una vasta gamma di sintomi. Tra i sintomi più comuni si riscontrano ad esempio:

  • Problemi di vista, come visione offuscata o doppia
  • Difficoltà di coordinazione e di equilibrio
  • Affaticamento cronico
  • Debolezza muscolare
  • Spasmi muscolari
  • Problemi del tratto urinario
  • Difficoltà nella parola e nella comunicazione
  • Problemi cognitivi, come perdita di memoria e difficoltà di concentrazione
  • Alterazioni della sensibilità, come formicolio, intorpidimento o dolore.

È importante sottolineare che i sintomi e la loro gravità non sono uguali per tutti i pazienti che soffrono di sclerosi multipla ma possono variare notevolmente da persona a persona e possono anche cambiare nel corso del tempo.

Cos’è il floating

Il floating, è una pratica che prevede il galleggiamento del corpo su una soluzione di acqua salata all’interno di una vasca – o di una piscina – appositamente progettata per creare un ambiente privo di stimoli sensoriali esterni, come luce e suoni, in modo da permettere al corpo di rilassarsi profondamente e al sistema nervoso di entrare in uno stato di profonda calma.

Durante una sessione di floating, la persona si immerge nell’acqua – che ha una temperatura identica a quella del corpo umano – e viene mantenuto a galla dalla densità della soluzione salina, sperimentando così una sensazione di peso ridotto, simile a quella di galleggiare in uno stato di assenza di gravità.

In questo contesto, immerso in assenza totale di stimoli esterni, puoi dedicarti esclusivamente all’esplorazione del tuo mondo interiore, concentrandoti sul respiro e sul battito del tuo cuore, e godere di una profonda sensazione di rilassamento e benessere.

Durante la sessione di floating, infatti, il tuo corpo naturalmente transita attraverso diverse fasi di onde cerebrali, passando dalle onde alfa a quelle theta e delta, tipiche dello stato di sonno profondo.

Questo processo consente di ottenere benefici comparabili a quelli di diverse ore di sonno, rendendo un’ora di floating un’esperienza rigenerante e ristoratrice che riesce a portare numerosi benefici per la salute mentale e fisica, come la riduzione dello stress, il miglioramento del sonno, il sollievo dal dolore e il recupero muscolare, offrendo quindi un enorme sollievo anche a chi soffre di sclerosi multipla.

Proprio per tutti questi motivi, la pratica del floating sta guadagnando sempre più attenzione come terapia complementare per una varietà di condizioni di salute e per alleviare un numero incredibile di sintomi, inclusi – appunto – quelli della sclerosi multipla.

Integrare quindi il floating nella routine di cura può aiutare chi soffre di sclerosi multipla a trovare un profondo senso di sollievo e benessere, sia mentale che soprattutto fisico, consentendo loro di affrontare meglio le sfide quotidiane associate alla malattia e di vivere una vita più piena, serena e soddisfacente.

Evidenze scientifiche e testimonianze sull’effetto del floating nel trattamento della sclerosi multipla

Le evidenze scientifiche e le testimonianze personali convergono tutte sull’efficacia del floating nel trattamento della sclerosi multipla, offrendo un approccio complementare che va oltre le terapie tradizionali.

Secondo il dottor David Berv, autore e sostenitore del floating, questa pratica può apportare diversi benefici alle persone affette da sclerosi multipla. In uno dei suoi articoli, infatti, il dottor Berv evidenzia che il floating è in grado di ridurre l’infiammazione, il dolore e la rigidità muscolare, grazie all’assorbimento di magnesio attraverso la pelle durante le sessioni di floating.

Lo stesso studio indica anche che il floating può incentivare l’attività fisica consentendo ai pazienti di superare la stanchezza e la debolezza muscolare, favorendo il rilassamento muscolare e la riduzione del dolore e permettendo ai pazienti di partecipare ad attività fisiche come lo yoga, il nuoto o una passeggiata, fondamentali per mantenere la mobilità e la funzione muscolare nei pazienti affetti da sclerosi multipla.

La soluzione salina saturata utilizzata durante il floating, composta da sale di Epsom, fornisce infatti al corpo una fonte concentrata di magnesio, un minerale essenziale coinvolto in numerosi processi fisiologici, tra cui quelli muscolari, neurologici e cardiovascolari.

Per attivare i sottotitoli in italiano nel video, clicca sull’icona “Sottotitoli” (quella vicino all’ingranaggio). Poi clicca l’icona a forma di ingranaggio e seleziona Sottotitoli > Traduzione automatica > Italiano.

Un altro studio sempre del dottor Berv sottolinea che il floating può contribuire a ridurre la pressione sanguigna e a minimizzare la produzione di cortisolo e adrenalina, riducendo così lo stress fisico e mentale associato alla sclerosi multipla. Questa pratica favorisce anche l’aumento della produzione e il rilascio di ormoni della felicità come la serotonina, l’ossitocina e la dopamina, che sono fondamentali per migliorare l’umore e il benessere emotivo dei pazienti.

Un altro importante beneficio del floating, come sottolineato dagli studi del dottor Berv, è la migliore gestione del sonno. I pazienti con sclerosi multipla, infatti, spesso affrontano problemi di sonno che possono peggiorare ulteriormente la loro già difficile condizione. Durante una sessione di floating, invece, il cervello entra in varie fasi del sonno che favoriscono la riparazione e il rinnovamento neurale, noto come neuroplasticità, contribuendo così a migliorare la qualità del sonno dei pazienti.

La combinazione di questi benefici fisici e mentali rende quindi il floating un’opzione terapeutica estremamente efficace per le persone affette da sclerosi multipla, offrendo un approccio olistico che mira a migliorare profondamente la loro qualità di vita e il benessere generale.

Ecco ad esempio una testimonianza rilasciate proprio da una paziente affetta da sclerosi multipla che ha integrato in modo efficace il floating alla propria terapia:

Conclusioni

Il floating è una risorsa davvero preziosa nel trattamento della sclerosi multipla, offrendo una via complementare per affrontare i sintomi fisici e psicologici associati a questa complessa condizione. L’approccio olistico del floating si integra infatti in modo armonico ed efficace con le terapie convenzionali, offrendo un’opportunità unica di cura che coinvolge corpo, mente e spirito.

E le evidenze scientifiche e le testimonianze personali indicano chiaramente i benefici del floating nel ridurre l’infiammazione, alleviare il dolore, migliorare la qualità del sonno e gestire lo stress, contribuendo così a migliorare la qualità di vita dei pazienti con sclerosi multipla.

Se desideri sperimentare i benefici del floating, non esitare a prenotare una sessione con noi. Potrai sperimentare in prima persona la sensazione di leggerezza e tranquillità che caratterizza il floating, permettendoti di liberare la mente dalle preoccupazioni e immergerti in un profondo stato di benessere psicofisico.

Ti ricordo che offriamo percorsi di floating a condizioni agevolate e scontati del 40% sul reale prezzo di listino se si è afflitti da patologie come fibromialgia, psoriasi o sclerosi multipla. Per ottenere lo sconto è necessario solo esibire un certificato medico che attesti la patologia.

E se hai altre domande o richieste, contattaci! Puoi farlo telefonicamente al numero 0883-891225 oppure tramite WhatsApp, cliccando sul pulsante verde che trovi in basso a destra della pagina.

Sarà un piacere per noi accoglierti, consigliarti e guidarti nella tua esperienza di guarigione e rigenerazione.

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Prendi la vita senza fretta.
Dedicati un momento calmamente.

Prendi la vita senza fretta.
Dedicati un momento
Calmamente®.

Resta sempre aggiornata,
seguici sui nostri social

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Contattaci su Whatsapp